La Buona vernice, una buona pratica di responsabilità sociale d’impresa.

La Buona Vernice è l’iniziativa con cui Renner Italia destinerà una donazione di 35.000 euro a progetti di rilevanza sociale. Renner Italia, dimostra con questa attività il suo interesse verso “le buone azioni”. Il budget sarà destinato a progetti di solidarietà, servizi di assistenza, promozione della cultura, incentivazione alla pratica sportiva tra i giovani.

I progetti presentati, saranno votati dalla community Renner Italia, sul sito www.labuonavernice.it

La Buona Vernice, infatti, è un’iniziativa orizzontale e democratica. I 10 progetti più cliccati riceveranno la donazione così suddivisa:

  • 1° posto: 15.000 euro
  • 2° e 3° posto: 5.000 euro
  • 4° e 5° posto: 2.500 euro
  • dal 6° al 10° posto: 1.000 euro

Nella prima fase del progetto, saranno raccolte le candidature e presentate alla Community Renner, successivamente gli utenti potranno scegliere i progetti più coerenti, i più cliccati riceveranno il finanziamento.

La Buona Vernice è destinata a divenire il principale strumento di responsabilità sociale

dell’impresa Renner Italia, azienda produttrice di vernici per il legno che vuole restituire valore e proporsi sempre più come punto di riferimento del territorio.

Altraforma, ha supportato l’azienda Bolognese nelle attività di programmazione, progettazione e diffusione. La campagna è stata lanciata tramite i media tradizionali e digitali. I supporti realizzati variano dalla creazione del brand “La buona vernice” alla realizzazione del portale realizzato per raccogliere le candidature e per permettere agli utenti di scegliere e votare i progetti.

“Siamo felici di lavorare ai progetti di Responsabilità sociale d’impresa e crediamo in una evoluzione della comunicazione d’impresa verso il supporto delle “Buone pratiche”.