Il sito di #PalazzoDelleAquile: un racconto per la città di #palermo

Oggi è online il sito del Palazzo delle Aquile, un racconto per Palermo che parte dal Palazzo di Città. Il progetto è stato presentato in occasione del lancio della Wi-fi gratuita realizzata da Fastweb, disponibile in piazza Verdi, Palazzo delle Aquile, piazza Pretoria, piazza Bellini, Villa Niscemi, Cantieri culturali alla Zisa, Museo del Mare, Villa Garibaldi, piazza Fonderia, piazza Castelnuovo, piazza Ruggero Settimo, piazza San Domenico, piazza Caracciolo e piazza Garaffello.
Il sito www.palazzodelleaquile.org sarà il punto d’accesso per l’hotspoot di piazza Bellini e vuole essere il primo esperimento dedicato a cittadini e turisti che vogliono scoprire Palermo, la sua storia, la cultura e le tante curiosità.
La navigazione è immediata e semplice, perfetta per essere cliccata da smartphone. Una mappa interattiva della Piazza Pretoria, disegnata ad hoc, ne descrive la storia e rimanda a contenuti testuali, foto e video originali.
L’immagine retrò del bianco-nero regala il sapore vintage delle antiche cartoline che non si riescono a datare. Antico e moderno sono fusi insieme per comunicare la cultura in maniera diversa. L’ideazione e la realizzazione del sito web è stata gestita da Simone Tirendi, Francesco Varone e Angelo Zito i testi sono curati da Rosa Tinnirello, Giuseppe Zito il fotografo, Francesco Murana ha curato le riprese ed il l Video editing, Alessandro Libri il Sound design.
Il progetto è stato realizzato per conto di Fast Web con il coordinamento di Dario Di Bona.