On Air la Scuola Tempi Moderni

Il lavoro non si cerca, si crea. Dal 14 maggio parte la II edizione della scuola gratuita per aspiranti imprenditori Tempi Moderni – Iscrizioni fino all’11 maggio 2016.

Sta per partire la II° edizione della scuola per giovani imprenditori, Tempi Moderni.
On line il nuovo sito internet, in cui è possibile candidarsi inviando la propria idea d’impresa. Per partecipare bisogna avere un’età compresa fra i 18 e i 34 anni e un sogno nel cassetto. Ci si iscrive compilando il form sul sito http://scuolatempimoderni.it/register/ e spiegando il proprio progetto imprenditoriale in 140 caratteri come in un tweet entro l’11 maggio.

Tempi moderni 2.0 è una scuola gratuita per aspiranti imprenditori che nasce per stimolare le abilità del singolo e per farle diventare risorse. Oltre la disoccupazione, la frustrazione e lo sfruttamento sul lavoro dei nostri tempi ci sono le idee e la capacità di creare un lavoro dove il lavoro non c’è. I giovani non sono bamboccioni, choosy, sfigati, il vero problema è la scomparsa del lavoro e la trasformazione della società.

Il nome della scuola è Tempi Moderni 2.0, riprende un vecchio film in bianco e nero, senza sonoro, dove il povero operaio interpretato magnificamente da Charlie Chaplin deve fare i conti con la catena di montaggio. È una critica disincantata al progresso che imponeva l’alienazione a spese della dignità umana. Nello splendido finale Chaplin trova l’alternativa, grazie alla creatività e alla capacità di guardare con ottimismo al futuro.

Il lavoro non si cerca ma si crea guardando con fiducia alle proprie risorse imprenditoriale e creative. Il successo della prima edizione della scuola per aspiranti imprenditori Tempi Moderni dimostra la capacità di mettersi in gioco e di mettere a frutto le proprie competenze dei giovani siciliani.

Quest’anno il corso si articolerà in 6 giornate dal 14 maggio al 19 giugno. Per iscriversi c’è tempo fino all’11 maggio, i posti sono limitati a 100 persone.